Header
QUALITà

In ASK Group siamo convinti che un efficace sistema di gestione della qualità (QMS) è la chiave per un'impresa di successo.

Il nostro manuale qualità descrive il QMS che abbiamo implementato per svolgere attività di pianificazione e prevenzione, garantire consegne tempestive, prevenire l'insorgenza di nonconformità, esaudire la richiesta di servizi in modo proattivo ed economico e raggiungere pienamente la soddisfazione del cliente.

Nel nostro gruppo la gestione della qualità è una funzione interdisciplinare di rilievo, basata su un approccio per processi, che produce un alto valore aggiunto e coinvolge tutte le aree del business in un'ottica di Gestione Totale della Qualità.

Altra componente cruciale è la gestione dei rischi, necessaria per raggiungere i più alti livelli di affidabilità e continuità in tutti i processi di ASK.

Il nostro impegno per garantire qualità

Per competere nel mercato globale dell'automotive la Direzione:

  • identifica i processi necessari per sviluppare e gestire il QMS del gruppo, stabilendo anche le sequenze e le interazioni fra i processi
  • assicura le risorse e le informazioni per supportarli e verificarli
  • implementa, sulla base di indicatori idonei, l'analisi e il monitoraggio della loro efficacia ed efficienza
  • dirige i dipartimenti del gruppo per realizzare gli obiettivi pianificati, allo scopo di migliorare sistematicamente le performance globali e i singoli processi.
La mappa dei processi di ASK Group

In questa sezione riportiamo i processi individuati da ASK sulla base degli standard ISO9001 e ISO/TS 16949, per i quali le aziende del gruppo possiedono la relativa certificazione di conformità. 

In più, i sottoprocessi inerenti la progettazione dei nostri amplificatori digitali e analogici è conforme allo standard ISO 15504 (SPICE).   

L'eccellente livello qualitativo dei prodotti ASK, apprezzato dai nostri clienti, è il risultato di un robusto processo di progettazione e sviluppo svolto nella prospettiva del cliente e basato, per tutte le linee di prodotto, sull'approccio APQP/AQF.

Il Dipartimento Qualità è pienamente coinvolto in tutte le attività: dall'analisi di fattibilità alla progettazione e sviluppo di prodotti e processi; dalla fabbricazione dei campioni alla produzione in serie, fino ai servizi e alle attività postvendita. 

Una continua attività di testing e verifica

Nei suoi laboratori interni, conformi allo standard ISO 17025, ASK esegue numerosi test di verifica, qualificazione e riqualificazione. I test eseguiti all'esterno vengono svolti presso laboratori certificati ISO 17025. 

La progettazione e lo sviluppo di prodotti e processi vengono effettuati, valutati, verificati e approvati mediante metodologie di qualità come FMEA, SPC, MSA, riesami di progetto. Queste metodologie garantiscono di identificare le richieste particolari del cliente, gestirle in modo appropriato durante la progettazione e monitorarle durante la produzione in serie.

ASK esegue periodici audit di sistema, processo e prodotto per assicurare che i requisiti stabiliti dal cliente siano costantemente rispettati. I metodi utilizzati per gli audit sono indicati dai clienti, come il VDA 6.3 e 6.5 per i clienti tedeschi.

L'importanza del problem solving

ASK considera strategico il processo di problem solving, poiché solo grazie a una efficace ed efficiente gestione dei reclami è possibile rispondere immediatamente all'insorgere di nonconformità con un piano di azioni correttive. 

Il metodo seguito nel processo di problem solving è l'8D con i suoi principali strumenti come il 5W2H, il diagramma di Ishikawa, il diagramma di Pareto, il 5Why.

Le nonconformità sono gestite mediante un database che garantisce un efficace monitoraggio dei costi di non qualità, un immediato coinvolgimento del management e la standardizzazione delle azioni preventive e correttive tramite un processo di lesson learnt.

I nostri sforzi per un miglioramento continuo

Tutte le aziende del gruppo ASK sono coinvolte nel Processo di Miglioramento Continuo (CIP) attraverso l'applicazione del ciclo di Daming (PDCA - Plan-Do-Check-Act).

Gli input per il miglioramento provengono sia dal management (miglioramento top-down: riunioni e revisioni della direzione, valutazione annuale della soddisfazione del cliente) che dai dipendenti (miglioramento bottom-up: proposte e suggerimenti, riunioni operative di qualità). 

Queste attività presuppongono un elevato coinvolgimento dei dipendenti che ASK alimenta mediante un piano di formazione annuale, un sistema di valutazione periodica dei collaboratori e incentivi economici per i dipendenti più meritevoli. In questo modo ogni dipendente si sente responsabile della qualità dei prodotti e dei processi.

Zero sprechi, zero difetti

Sin dall'inizio la chiave del successo di ASK è un eccellente livello di qualità e flessibilità perseguito con la filosofia Zero sprechi e Zero difetti.